Lazio-Napoli 2015, Precedenti e Statistiche

Si profila per il Napoli un nuovo impegno che richiederà un grande sforzo ed una concentrazione al alti livelli. Il prossimo match di campionato vedrà infatti il Napoli ospite allo stadio Olimpico dove ad attenderla ci sarà la Lazio di mister Pioli. Le statistiche sono a favore dei campani: la Lazio, infatti, non vince in casa contro il Napoli da ben tre anni. L’ultimo successo risale infatti alla stagione 2011-2012, con il risultato fissato sul 3-1 per i biancocelesti.

È un match importante quello dell’Olimpico. Lazio e Napoli sono infatti molto vicine in classifica, dove un solo punto le divide tra terzo e quarto posto. Sono 31 i punti della Lazio, 30 quelli del Napoli. Una vittoria in trasferta vedrebbe il Napoli salire a quota 33, un bell’allungo su una diretta avversaria per un posto Champion molto ambito per il blasone della squadra campana. Le premesse per un match combattuto ci sono tutte, visto il buon momento della Lazio dopo il derby e la voglia del Napoli di riscattare l’immeritata sconfitta contro la Juventus. All’Olimpico si va a caccia della vittoria.

TUTTE LE NOTIZIE SU LAZIO-NAPOLI

Scritto da Maurizio Saladino

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23/10/1990. Dopo la laurea triennale in Scienze della Comunicazione, consegue un Master in Editoria presso l'Università della Calabria. Attualmente è iscritto al secondo anno della laurea specialistica in Comunicazione Informazione Editoria presso l'Università degli studi di Bergamo.

Lazio-Napoli 2015, Strinic pronto al debutto?

Calciomercato Napoli, Lavezzi si allontana: ipotesi Liverpool