Lazio-Napoli 0-1, Benitez: “Era importante vincere”

Una partita sofferta che però Rafael Benitez voleva portare a casa e così anche se di misura il Napoli è riuscito a battere la Lazio e a far felice il suo allenatore: “Oggi abbiamo fatto ancora una volta bene. Guardare la classifica adesso non è importante, bisogna pensare gara dopo gara”. Una partita che ha rilanciato sugli scudi di nuovo Gonzalo Higuain: “Sta facendo molto bene, oggi è stato decisivo. Se la squadra lavora bene in difesa, lui in attacco può sempre fare la differenza: lui sta giocando concentrato e fare quello che ha fatto oggi: la differenza”.

Ma Benitez ha tenuto a sottolineare anche la prova del neo acquisto Strinic che se è apparso un po’ intimorito a inizio gara pian piano ha preso la mano e dato il suo contributo alla vittoria: “Ha fatto bene alla sua prima gara, non era facile giocare contro un avversario come Candreva”. Ma in questi giorni, soprattutto dopo la gara con la Juventus, si è parlato molto di arbitraggi e oggi Benitez così valuta la prova di Rizzoli: “E’ un arbitro di livello mondiale, per lui oggi è stata una gara facile”.

LAZIO-NAPOLI 0-1: TUTTE LE NOTIZIE

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Lazio-Napoli 0-1, il Video con la Sintesi di Sky

Lazio-Napoli 0-1, Higuain: “Non me ne vado, sono felice qua”