Lazio-Fenerbahce Risultato Finale 1-1

allenatore lazio petkovicUna grande prestazione non basta alla Lazio per sconfiggere il Fenerbahce, il match dell’Olimpico si chiude sull’1-1 tra il rammarico dei padroni di casa.

Gli uomini di Petkovic hanno fornito una prova superlativa, giocando gran parte della partita nella metà campo avversaria. Nel primo tempo Hernanes e Candreva tentano di sbloccare il risultato con una serie di tiri da fuori, ma Volkan rimane attento e non si lascia superare.

Nella ripresa gli aquilotti cambiano strategia e cominciano a crossare di più cercando di sfruttare i centimetri di Kozak, ma sarà Senad Lulic a mettere dentro il gol dell’1-0 al sessantesimo minuto. Il centrocampista bosniaco colpisce di testa dopo un traversone di Candreva e fa gioire i suoi.

Nel momento migliore dei padroni di casa, però, il Fenerbahce trova il gol che vale la qualificazione: Caner, imbeccato nel cuore dell’area da Webo, supera Ciani e lascia partire un sinistro fulminante che non lascia scampo a Marchetti.

Per i capitolini l’avventura europea finisce qui, ma rimane il rimpianto del match dell’andata, segnato da un arbitraggio particolarmente sfavorevole.

Ecco la cronaca del match

PRIMO TEMPO
4′: Grande approccio della Lazio, Candreva ci prova col destro ma il portiere avversario neutralizza
7′: Numero di Ederson che supera un avversario e poi lascia partire un tiro che si spegne sopra la traversa
11′: Tiro di Hernanes ma la palla sbatte su Kozak e finisce a lato
13‘: Volkan blocca in due tempi sulla linea un tiro di Hernanes, Kozak sulla ribattuta commette fallo
15′: Scambio tra Candreva ed Hernanes sugli sviluppi di un corner, il brasiliano tira in curva
16‘:Tiro di Caner, la difesa capitolina respinge
18′: Ederson ci prova da fuori ma il tiro senza pretese finisce a lato
21′: Tiro di Meireles da circa 30 metri, palla troppo alta
27′: Grande giocata di Radu e Lulic, quest’ultimo serve Candreva che calcia al volo ma la sua mira è troppo alta
31‘: Ziegler trattiene ingenuamente un palla pur di non far battere una rimessa laterale alla Lazio, giallo per lui
32‘: Fallo di Cristian su Ederson a limite dell’area, l’arbitro lo ammonisce
34′: Hernanes ci prova da lontano, palla fuori
37′: Ancora un tiro da fuori per la Lazio, ma il missile di Candreva si spegne sopra la traversa
39‘: Passaggio filtrante di Ederson, ma il trequartista biancoceleste non si capisce con Kozak e spreca tutto
41‘: Bolide di Ederson, il portiere mette in corner
42′: Ancora un tiro di Hernanes, Volkan blocca a terra
45′: Bolide di Hernanes da fuori, Volkan respinge ma sulla ribattuta Kozak commette fallo e viene ammonito
47‘: Fine primo tempo all’Olimpico, zero a zero tra Lazio e Fenerbahce

SECONDO TEMPO

48′: Cross di Candreva, Kozak sfiora di testa ma non riesce a centrare lo specchio della porta

54′: Candreva ci prova all’interno dell’area ma la palla viene respinta dalla retroguardia ospite

55′: Cambio per la Lazio, esce Biava ed entra Klose, Petkovic attacca ora con due punte

59′: Bomba di Radu dalla trequarti, Volkan respinge

60′: GOL della Lazio, Lulic porta in vantaggio i suoi con un gran colpo di testa, 1-0

62′: Ammonito Caner per un fallaccio su Candreva

63‘: Fallo in attacco di Lulic che si fa prendere dalla foga e colpisce un avversario, cartellino giallo per lui

72′: Giallo per Klose che commette fallo su Ziegler

72′: Altro cambio per la Lazio, fuori Ederson, dentro Floccari

73‘: Cambio per il Fenerbahce, Ucan prende il posto di Cristian

73′GOL Fenerbahce, Caner batte Marchetti e chiude il match, 1-1

77′: Cambio per la Lazio, Rozzi prende il posto di un Kozak assente

80‘: Il Fenerbahce sostituisce Webo con Topuz

82‘: Miracolo di Volkan su colpo di testa di Cana

84′: Fenerbahce sfiora l’autogol ma il colpo di testa di Yobo finisce fuori di poco

87′: Ancora cambio per i turchi, esce l’autore del gol Caner ed entra Milos Krasic

90‘: Inutile tiro di Ciani che finisce abbondantemente a lato

92′: Ancora un tiro senza pretese per la Lazio, ormai si attende solo il fischio finale

93′: Dopo una punizione di Candreva respinta da Volkan finisce il match, 1-1 all’Olimpico e Lazio che saluta l’Europa League