Lavezzi: “Se torno in Italia la prima scelta è il Napoli”

Se torno in Italia la prima scelta è il Napoli”. Ezequiel Lavezzi non ha dimenticato i suoi trascorsi partenopei e nonostante da due anni sia in Francia al Psg ogni volta che può fa riferimento al suo passato azzurro. Una storia che però non è finita con il trasferimento sotto la Torre Eiffel perché l’argentino ha avuto modo di puntualizzare ai microfoni di Fox Sport: “Il Napoli è sempre nel mio cuore”.

Quindi è stata spazzata via qualsiasi voce di mercato che lo voleva vicino all’Inter: “Le voci di mercato restano tali visto che sto giocando e sto bene qui a Parigi. Non so se mi chiamerà Mazzarri, ovviamente mi fanno piacere le voci di interessamento da parte di altri club ma adesso penso solo al Psg”.

Ezequiel Lavezzi

Poi l’argentino è tornato a parlare del suo Napoli e sulla domanda se ci sono ancora possibilità di vincere lo scudetto è stato chiaro: “Gli azzurri possono ancora lottare con Juve e Roma ma deve crederci. Benitez sta facendo un grande lavoro, sono felice per i tifosi del Napoli che meritano il massimo”.

Leggi anche — > Lavezzi rifiuta l’Inter, Marchetti: “Vuole il Napoli”

Leggi anche — > Lavezzi e Higuain, il Pocho racconta Napoli a Gonzalo: “E’ una città unica al mondo”