Lamela-Napoli, De Laurentiis beffa la Roma

Il Napoli sembra oramai pronto ad incassare i 63 milioni della clausola rescissoria di Cavani e con quei soldi ha tutta l’intenzione di rafforzarsi in tutti i reparti, così il club azzurro oltre che puntare ad una prima punta come Dzeko o Gomez, ha deciso di provare a comprare anche un grande calciatore che potrebbe giocare nei 3 dietro al centravanti, e questo nome sembra essere quello di Erik Lamela.

Che Lamela sia un vecchio pallino del presidente De Laurentis già lo si sapeva, ma ora che il Napoli sta per avere anche la liquidità per un’offerta adeguata per il calciatore, il sogno del presidente potrebbe diventare realtà. Il club partenopeo in queste ore ha contattato l’agente del ventunenne argentino proponendo un contratto pluriennale da 3,5 milioni di euro a stagione oltre alla possibilità di poter giocare da protagonista la prossima Champions League e potersi così mettere maggiormente in mostra in vista dei Mondiali del prossimo anno. Ben presto ci sarà anche l’offerta per la Roma la quale non avrebbe alcuna intenzione di privarsi del suo giovane talento ma è cosa risaputa che i capitolini, soprattutto dal punto di vista economico, non sta passando un ottimo momento e i soldi ricavati dalla cessione dell’argentino potrebbero far finalmente decollare il calciomercato giallorosso.

aurelio de laurentiis presidente napoli

Al momento una trattativa tra i due club ancora non c’è, ma un’offerta adeguata del Napoli alla Roma più la volontà dell’argentino di misurarsi su palcoscenici europei potrebbero anche portare alla clamorosa cessione. Nei prossimi giorni sicuramente ne sapremo di più.

LEGGI ANCHE –> De Sanctis alla Roma?

LEGGI ANCHE –> Napoli supera la Roma per Rafael

Scambio Vucinic-Zuniga, Napoli e Juventus al lavoro

Gomez-Napoli, l’Offerta che Spiazza la Fiorentina