Nei giorni scorsi c’era stato un evento che aveva lasciato un tantino perplessi i tifosi azzurri più attenti, quelli che non si lasciano sfuggire neanche un particolare. Hamsik ed Higuain avevano fatto da testimonial ad un evento targato Vodafone e legato alla presentazione della nuova rete 4G.

In realtà, però, il Napoli è da sempre legato al Gruppo Telecom, già dai tempi delle prime apparizioni in Serie A. Una partnership storica che la SSC Napoli ha voluto ribadire e puntualizzare con un comunicato apparso sul sito ufficiale:

“La SSC Napoli, anche in relazione ad alcuni articoli di stampa apparsi nei giorni scorsi, desidera precisare che la SSC Napoli stessa è legata a Telecom Italia da un contratto di sponsorizzazione in via esclusiva e che Telecom Italia è l’unico sponsor della SSC Napoli nel settore dei prodotti e servizi di telefonia mobile e fissa e di connessione internet.” Insomma, nessun margine di errore. Nel settore delle telecomunicazioni Telecom è partner esclusiva del Calcio Napoli: “Una partnership di lunghissima durata e di reciproca soddisfazione, che vede Telecom Italia al fianco della SSC Napoli sin dalla prima stagione di serie A TIM e che in questo lungo percorso insieme ha visto SSCN e Telecom Italia collaborare in tantissime iniziative di successo.”

In realtà la campagna a cui hanno partecipato Hamsik ed Higuain era a titolo personale e non in qualità di tesserati della SSC Napoli: “La SSC Napoli precisa altresì che la campagna mediatica di Vodafone è incentrata sull’utilizzo dell’immagine dei singoli giocatori, a titolo personale ed individuale, e non in qualità di tesserati della SSCN, fermo restando che nessuna partnership, esclusiva o meno, è stata istituita tra Vodafone e la SSCN e/o le proprie squadre.”

Leggi anche –> Hamsik: “La strada intrapresa dal Napoli è quella giusta”