La moglie di Calaiò Federica Del Deo divisa tra Genoa e Napoli

Il cuore diviso a metà. E’ quello di Federica Del Deo moglie di Emanuele Calaiò che napoletana del Vomero oggi si trova a dover tifare per il marito che milita nel Genoa, ma allo stesso tempo per il Napoli che è la sua passione.

Fu proprio lei a portare la prima volta Calaiò a Napoli. Infatti quando l’attaccante palermintano spopolava nel Pescara e il Napoli aveva bisogno di un uomo di gol per risalire dalla Serie C nella massima serie, fu proprio Federica a convincere il marito a trasferirsi a Napoli anche se su di lui c’era un’offerta importante del Palermo, sua città di origine, che allora militava in Serie A.

federica del deo moglie calaiò

Nelle varie interviste concesse dalla bella Federica già ai tempi della militanza a Siena di suo marito affermava: “Tiferò per Emanuele e per il Napoli”. Quasi un modo per rivelare che a Federica farebbe piacere un gol del marito, ma con i tre punti nel bottino degli azzurri. Infatti è questa la squadra del cuore di Federica che dà buona tifosa napoletana ha sempre riconosciuto l’affetto del popolo azzurro per suo marito: “E se dovesse fare un gol sono sicura – ha concluso – che mio marito assolutamente non esulterà”.

Leggi anche — > Emanuele Calaiò e il Napoli, storia del profondo legame con gli azzurri

Leggi anche — > Calciomercato Napoli: Calaiò va al Genoa a titolo definitivo?

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Genoa-Napoli, Insigne e Mertens dal primo minuto: problema tattico?

Consigli Fantacalcio, Probabili Formazioni 6a giornata Serie A 2013-2014