La Fiorentina si scansa? La rivalità con la Juve non basta

FDL; Tifosi Fiorentina ; Stendardi e bandiere dei tifosi viola ; 28.01.2007;Firenze ; 21a Giornata Serie A Fiorentina-Livorno ; calcio; foto Federico De Luca/FDL71

È uno scenario paradossale quello che viene evocato da certa stampa per la sfida che il Napoli dovrà sostenere a Firenze contro la Fiorentina. Qualche giorno fa si diffuse la voce secondo cui gli azzurri avrebbero avuto vita facile in Toscana a causa della rivalità che da sempre contrappone i tifosi viola a quelli bianconeri.

Qualcuno ha addirittura rievocato la sfida tra Inter e Lazio del 2010, sottolineando la presunta volontà dei tifosi viola di favorire il Napoli nella corsa Scudetto contro la Juventus. Val la pena dirlo con chiarezza: siamo di fronte a scenari da fantacalcio.

Certo, in caso di pareggio o sconfitta della Juventus a Milano contro l’Inter, il Napoli sarebbe chiamato a giocarsi a Firenze un primo, importante, match point. Nello scenario ideale del tifoso del Napoli, con la vittoria dell’Inter, il Napoli potrebbe portarsi, proprio grazie all’eventuale vittoria contro la Fiorentina, in testa alla classifica con due punti di distacco dai bianconeri.

Questo scenario però è fuori da ogni possibilità. Certo il ragionamento sarebbe tutto tranne che illogico ma un eventuale atteggiamento simile minerebbe la credibilità dell’intera competizione. Non dimentichiamo che una certa letteratura ritiene che, proprio in questo campionato, di una situazione simile abbia beneficiato la Juventus in una gara particolarmente facile rispetto a quello che si sarebbe poi verificato in altre analoghe occasioni.

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Fiorentina-Napoli, l’imperativo è dimenticare la Juve

Inter-Juventus e Fiorentina-Napoli: crocevia della Serie A