Koulibaly al Chelsea, il Napoli dice di no

Kalidou Koulibaly è uno dei pezzi pregiati del Napoli. La società azzurra lo ha dichiarato incedibile, ma il Chelsea è in pressing sul difensore.

Secondo quando riferisce la Gazzetta dello Sport, Antonio Conte vorrebbe fortemente portare Kalidou Koulibaly con lui a Londra. In alternativa avrebbe chiesto Rudiger della Roma. Tuttavia, il giocatore giallorosso non è reduce da una stagione ad alti livelli, come invece il centrale azzurro. Per questo il Chelsea sta spingendo per convincere il calciatore senegalese a lasciare Napoli.

De Laurentiis non vorrebbe cederlo, ma è chiaro che di fronte a un’offerta molto sostanziosa sarebbe pronto a trattare. Si parte da una base d’asta di 30 milioni di euro. Per meno non se ne parla neppure. Nel frattempo però il Napoli si cautela. Da settimane la dirigenza azzurra ha aperto un dialogo con l’agente del giocatore per discutere il rinnovo di contratto con un sostanzioso adeguamento dell’ingaggio. La distanza fra le parti non è incolmabile, anzi. Ma nel frattempo da Londra stanno alla finestra.

Leggi anche: