Juventus-Sassuolo, Auriemma appello al capitano neroverde Magnanelli

cagliari-napoli-auriemma

La lotta Scudetto tra Juve e Napoli è apertissima, alle fine del campionato mancano ancora alcune giornate e, con Juventus-Sassuolo alle porte, tutto è possibile, ma ciò che preoccupa i tifosi partenopei è che davanti alla Vecchia Signora qualche squadra parta già rassegnata. Così Raffaele Auriemma ha approfittato della puntata di Tiki Taka di lunedì 7 marzo 2016 per rivolgere un appello a Magnanelli, capitano del Sassuolo in collegamento con lo studio: “Non fate come alcune squadre che quando giocano contro la Juve partono già battuti”.

Il Sassuolo, che nel corso della 28a giornata ha battuto al Mapei Stadium il Milan, ha tutte le carte in regola per battere la Juventus, sebbene dovrà giocare la partita in trasferta e quello dello stadio della Vecchia Signora è davvero un campo difficile. L’importante è però crederci e Auriemma carica così il capitano neroverde Magnanelli: “Tutti dicono ‘i bianconeri sono imbattibili’ o ‘stanno ammazzando il campionato’, ma voi ripetete le ultime partite, senza darla per persa. Chi parte battuto – conclude Auriemma – è già morto”.

TUTTE LE NOTIZIE SU JUVE-SASSUOLO