Juventus-Napoli (Supercoppa Italiana 2014), Hamsik: “Vinciamo per i tifosi”

Il Napoli vuole riscattare una prima parte di stagione troppo altalenante se si considerano quelli che erano gli obbiettivi iniziali della truppa di Rafa Benitez. I partenopei a Doha se la vedranno con la Juventus per la Supercoppa Italiana relativa alla scorsa stagione: i tifosi vogliono la coppa così da poter chiudere l’anno in bellezza dopo la conquista della Coppa Italia nello scorso maggio, seppur con la morte di Ciro Esposito nel cuore.

A parlare riguardo la gara di Doha contro la Juventus ci ha pensato il capitano azzurro, Marek Hamsik: “Si tratta di una finale e, dunque, un’opportunità importante. Speciale, perché i tifosi la sentono troppo e vorremmo dare loro questa soddisfazione. Pechino? Quello resta soltanto un brutto ricordo, quella sconfitta ci fece davvero male. Ma pensiamo alla gara che ci aspetta adesso”.

Parole anche su quella che è la stagione del Napoli, chiusa prima delle feste natalizie con un bel 2-0 contro il Parma al San Paolo: “Stagione? Ci aspettavamo tutti qualcosa in più da questa stagione e invece abbiamo perso tanti punti pesanti. E lasciamo stare l’eliminazione dalla Champions League ai preliminari: quello choc l’abbiamo metabolizzato. Fischi? Si discute tanto di me, ma sono un professionista e continuerò a fare il mio lavoro. Non tocca a me dare i giudizi, dico solo che posso migliorare. I fischi? Non li commento. Io non fischierei nessuno”.

Leggi anche: