Juventus-Napoli, Probabili Formazioni

Calciomercato.Napoli.it vi propone le probabili formazioni di Juventus-Napoli, sesta giornata del girone di ritorno del campionato di serie A 2015/2016. Nessun dubbio di formazione per Maurizio Sarri in vista della partitissima di Torino. Il tecnico toscano potrà contare su tutti gli effettivi a disposizione, ad eccezione del neo acquisto Grassi ancora infortunato, e potrà schierare la formazione tipo. Il Napoli andrà allo Juventus Stadium senza timori reverenziali e con la follia di imporre il proprio gioco contro la squadra che comanda il campionato italiano da 4 anni di fila. E con queste parole che Sarri ha caricato la vigilia del match più importante dell’anno. Gli azzurri arrivano a giocarsi questa sfida dopo 8 vittorie consecutive e primato in classifica ampiamente meritato.

Qualche problema in più per Max Allegri che a causa delle numerose assenze dovrà ridisegnare l’undici titolare. Mancheranno Mandzukic, Khedira, Caceres, Asamoah e soprattutto Chiellini. Pesante il forfait del difensore della nazionale che costringerà il tecnico bianconero ad abbandonare il più collaudato ed ermetico 3-5-2, per passare al 4-3-3 o al 4-4-2. La linea a 4 difensiva sarà così composta: Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra. Centrocampo a tre formato da Marchisio vertice basso, Pogba interno sinistro e Sturaro  sull’out destro. In attacco Cuadrado e Dybala ai fianchi della punta centrale Alvaro Morata. Nonostante le assenze sarà una Juventus come al solito agguerrita che vorrà sfruttare al massimo il fattore casalingo. La squadra di Allegri vince da ben 14 partite di fila, record straordinario e difficilmente eguagliabile. Sarà una sfida bellissima e densa di emozioni, Juventus-Napoli al di la della classifica non sarà mai una partita come le altre.

QUESTE LE PROBABILI FORMAZIONI:

Juventus (4-4-3): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Marchisio, Sturaro, Pogba; Cuadrado, Morata, Dybala.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

Leggi anche: