Juventus-Napoli, Chiellini: “Vogliamo andare in finale”

Giorgio Chiellini senza mezzi termini dichiara di voler battere il Napoli e volare in finale di Coppa Italia.

Giorgio Chiellini durante un’intervista concessa ai microfoni di Sky ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla prossima sfida Juventus-Napoli semifinale di andata di Coppa Italia: “Vogliamo andare in finale a Roma e vincere la Coppa Italia. Con gli azzurri sarà una semifinale molto impegnativa. Il Napoli è una squadra con cui lottiamo da anni e che ha grandissime qualità, nonostante il risultato di ieri sera”.

Chiellini non crede che il Napoli sia in crisi dopo la sconfitta subita al San Paolo contro l’Atalanta, anzi teme ancor di più la rabbia degli azzurri dopo il passo falso in campionato: “Non mi aspettavo la sconfitta del Napoli ieri senza nulla togliere all’Atalanta che sta facendo un grande campionato. Ora però il Napoli sarà ancora più determinato e vorrà riscattare la sconfitta del San Paolo, ma noi vogliamo batterlo”.

Il difensore della nazionale poi elogia la squadra di Sarri e si dichiara molto sorpreso dal rendimento di Dries Mertens come punta centrale: “Bisogna essere molto attenti, il Napoli fa un grande possesso palla ed è sempre da prendere con le molle. Il nemico numero uno? Senza dubbio Mertens. Da esterno mi piaceva tantissimo, ma mi ha stupito molto il suo rendimento da prima punta non me l’aspettavo. Callejon è un calciatore internazionale, mentre Insigne che ha grandi qualità si è ripreso alla grande dopo un inizio così e così. Napoli è una squadra con tanti pregi e qualche difetto: cercheremo di sfruttare questi ultimi”.