Juventus-Napoli, Bagni: “Nello spogliatoio si sentono tutti Napoletani”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex centrocampista del Napoli, Salvatore Bagni, ha commentato così il momento degli azzurri che si avvicinano a Juventus-Napoli: “Sarri ha detto la verità, andrà a Torino per giocarsela, non sono più i tempi in cui perdevamo 3-0, ora sono due squadre che se la giocano alla pari. Mi aspetto che la partita la faccia la Juventus, ma il Napoli saprà quando colpire senza portare un pressing eccessivamente alto.”

Bagni su Higuain: “Il centravanti argentino in una cosa assomiglia a Diego, si arrabbia di meno e incoraggia i compagni. Diego era così, trattava tutti allo stesso modo, che tu fossi bravo o meno, che tu fossi il magazziniere o un ragazzino della primavera.”

Rispetto al rapporto con il Presidente: “Con De Laurentis ho un rapporto molto diretto, lui sa come sono. A lui piace fare le cose in prima persone e ne ha diritto. Con Sarri i ragazzi si sentono importanti e soprattutto si sentono tutti napoletani.”

Leggi anche: