MURIEL

Compirà 22 anni il prossimo 18 aprile. Indossa già una maglia bianconera, ma nella stagione 2013/14 abbandonerà quella dell’Udinese per infilarsi quella ricamata dalla Vecchia Signora.

E’ il colombiano Luis Muriel l’oggetto del desiderio della Juventus, alla perenne ricerca di un top player per l’attacco. Muriel non sarà un crack, ma un giocatore dal rendimento assicurato

Attacco: è proprio questa la parola giusta. Perché è proprio ciò che ha sferrato l’ad della Juventus Beppe Marotta per arrivare al giocatore che quest’anno sta facendo vedere tutto il suo talento al fianco di Di Natale.

Sono 6 i gol segnati dal colombiamo, che sommati ai 7  realizzati l’anno scorso con il Lecce, fanno 13 in poco più di quaranta presenze in serie A. Un biglietto da visita molto interessante che ha fatto drizzare le antenne ai torinesi forti anche dei buoni rapporti che intercorrono con la famiglia Pozzo.

L’offerta è già bella e che pronta. Sul piatto la Juve è disposta a mettere una discreta sommetta: 14 milioni di euro, magari con l’inserimento nella trattativa di Matri. Radio mercato sostiene che ci sia già stato un incontro tra Marotta e Vagheggi, procuratore del giocatore. Qualche settimana e dovrebbe arrivare la firma. La Juventus 2013/14 sta già nascendo!