Juventus-Atalanta 3-1: Video Gol, Highlights e Sintesi (Serie A 2016-17)

La Juve torna a vincere nella 15a giornata di Serie A. Tris bianconero all'Atalanta: decidono Alex Sandro, Rugani e Mandzukic

Secondo anticipo della 15a giornata di Serie A 2016-17 è Juventus-Atalanta 3-1, sfida di cui vi mostriamo video gol, highlights e sintesi e che ha visto la squadra bianconera scendere in campo con l’obiettivo (raggiunto) di riscattare la sconfitta subita ad opera del Genoa nella trasferta del Marassi della scorsa giornata di campionato.

È la Juventus ad aprire le marcature allo Stadium. Il match viene sbloccato dal gol di Alex Sandro al 15′ del primo tempo: un tiro di interno sinistro con pallone che termina direttamente alle spalle di Sportiello, mette così la firma al suo primo gol davanti al suo pubblico il numero 12 dei bianconeri. Poco più tardi, il cronometro segna il minuto 19, la Juve raddoppia con la rete realizzata da Rugani su evoluzione di calcio d’angolo battuto da Pjanic. L’Atalanta non si abbatte e, soprattutto nei minuti conclusivi del primo tempo, si rende più volte pericolosa, di Freuler e Gomez le migliori occasioni, pur non riuscendo a trovare il gol.

Nel secondo tempo giunge il tris bianconero. Calcio d’angolo battuto ancora da Pjanic, salta più in alto di tutti Mandzukic che di testa deposita in rete il gol del 3-0 a coronare una brillante prestazione. All’81’ l’Atalanta accorcia le distanze: cross di D’Alessandro e conclusione al volo di Freuler. Un gol, quello dei nerazzurri di Bergamo, che serve a poco: al triplice fischio il risultato viene fissato sul 3-1.

VIDEO GOL ALEX SANDRO

VIDEO GOL RUGANI

VIDEO GOL MANDZUKIC

VIDEO GOL FREULER

Il tabellino di Juventus-Atalanta 3-1

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira (dal 60′ Lemina), Marchisio, Sturaro; Pjanic (dal 78′ Evra); Higuain, Mandzukic (dal 75′ Cuadrado). A disp. Neto, Audero, Evra, Benatia, Cuadrado, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. All. Allegri.

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Caldara, Masiello; Conti (dal 55′ Grassi), Kessie, Freuler, Spinazzola; Kurtic (dal 75′ D’Alessandro); Petagna (dal 55′ Pesic), Gomez. A disp. Bassi, Zukanovic, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Migliaccio, Pesic. All. Gasperini

Arbitro: Irrati di Pistoia

Marcatori: 15′ Alex Sandro; 19′ Rugani; 64′ Mandzukic; 81′ Freuler

Ammoniti: Freuler, Kessie (A); Lichtsteiner, Rugani, Sturaro (J)

Napoli-Inter 3-0: Video Gol, Highlights e Sintesi (Serie A 2016-17)