Juve-Napoli 7-8 dcr, Higuain: “Supercoppa meritata”

Se l’è aggiudicata il Napoli la Supercoppa Italiana 2014. I partenopei hanno mostrato grinta e carattere, lottando fino all’ultimo contro una Juventus mai doma. Uomo simbolo di questo Juventus-Napoli è Gonzalo Higuain che per due volte nel corso della partita ha preso per mano la sua squadra e l’ha condotta ai rigori che ne hanno decretato la vittoria. Intervistato al temine della partita da Rai Sport il Pipita, stanco ma felice, ha voluto dedicare la vittoria della Supercoppa: “A tutti. Ai tifosi, che ci hanno guardato da casa, a noi e alle nostre famiglie. Avevamo bisogno di questo successo”.

E il Napoli questa sera la Supercoppa l’ha meritata. La Juventus è passata per due volte in vantaggio per merito di uno straordinario Tevez, ma la squadra di Benitez ha dimostrato di crederci fino alla fine e con Higuain è riuscito ad agguantare i bianconeri e superali ai rigori: “Sono orgoglioso della mia squadra. Abbiamo disputato una grande partita contro una grande squadra come la Juventus. Abbiamo fatto di tutto per vincere la partita”.

Adesso con la Supercoppa Italiana tra le mani, il Napoli può godersi il meritato riposo: “Dobbiamo riposarci con le nostre famiglie e ringraziare la squadra che ha fatto di tutto”. Il pensiero va anche al campionato: “Abbiamo bisogno di una maggiore continuità per puntare in alci. Ci sono ancora sei mesi e possiamo disputare una grande stagione”.

Leggi anche: