Jorginho, Comproprietà rinnovata tra Napoli e Verona

Non arriva il tanto atteso riscatto. Jorginho dovrà accontentarsi del rinnovo della comproprietà tra Verona e Napoli. A confermarlo, in una nota, il club scaligero dal proprio sito ufficiale. Trovato dunque l’accordo, per un altro anno, per il rinnovo della compartecipazione contro ogni pronostico.

Si perché l’impressione era completamente diversa. In fondo nei sei mesi di permanenza in azzurro Jorginho aveva comunque ampiamente meritato il riscatto che, però, non è arrivato. Fin dalle prime battute si era ipotizzato addirittura un trasferimento di Christian Maggio in Veneto in cambio dell’altra metà di Jorginho.

Napoli e Verona hanno optato per una soluzione diversa che costringerà i due club a risolvere la questione nella prossima stagione, quando le comproprietà saranno del tutto eliminate dall’ordinamento calcistico italiano.

TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIOMERCATO DEL NAPOLI

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Uruguay-Inghilterra 2-1 (Suarez doppietta, Rooney): Video Gol Highlights e Sintesi

Andujar è un portiere del Napoli: rinnovata la comproprietà