Italia-Scozia, Insigne e Jorginho giocano?

Stasera si disputa Italia-Scozia a Malta, ma Insigne e Jorginho giocano titolari?

I due “napoletani” convocati da Conte per l’amichevole contro la Scozia rischiano di non partire da titolari. Il ct ha provato e sperimentato molto in questi giorni di ritiro a Coverciano e, probabilmente, farà altre scelte. Jorginho è uno dei centrocampisti centrali a disposizione del selezionatore, che petò dovrebbe preferirgli De Rossi in cabina di regia, visto che, a due giorni dalle convocazioni definitive, vanno sciolti i dubbi sulle condizioni fisiche del giallorosso. In ogni caso, non avendo il campione del mondo i 90′ sulle gambe, l’oriundo azzurro dovrebbe comunque scendere in campo, anche a gara in corsa.

Diversa la situazione che vede come protagonista Insigne. Lorenzo il Magnifico sembra essere stato convocato da Conte più per una sorta di obbligo scaturito dalle ottime prestazioni in campionato, che per effettiva centralità nel progetto. Nel 3-5-2 azzurro l’esterno campano è tagliato abbastanza fuori, visto che l’unico ruolo disponibile è quello di seconda punta, ma Insigne non è molto a suo agio lontano dalle linee esterne: staremo a vedere se ci sarà spazio anche per lui. Calcio d’inizio di Italia-Scozia stasera domenica 29 maggio alle ore 20.45 allo stadio Ta’Qali di Malta.

ITALIA: INSIGNE E JORGINHO CONVOCATI