Conte dirama la lista dei convocati per i prossimi impegni della Nazionale italiana e le notizie sono due. La prima è relativa al fatto che nessun napoletano compare nell’elenco. La seconda riguarda invece la convocazione di Pellè. 

Sponda Napoli era pressoché immaginabile il fatto che Antonio Conte non avrebbe convocato né Maggio né Insigne. Considerando il momento attraversato dal Napoli e dai due partenopei era facilmente prevedibile la scelta del mister. Toccherà adesso all’esterno azzurro ed all’eterno talento partenopeo farsi valere e recuperare la fiducia di Conte.

La seconda notizia è però di quelle inaspettate. La convocazione di Pellè fa seguito a due stagioni pregevoli dell’ex attaccante di Parma e Sampdoria. Con la maglia del Feyenoord, in due stagioni e su 66 presenze, ha messo a segno ben 55 gol. Quest’anno, con la maglia del Southampton è sceso in campo 8 volte segnando 5 reti. E Antonio Conte, che continua a lasciare a casa Mario Balotelli, lo premia insieme a Zaza, confermato, e Immobile.

L’ELENCO DEI CONVOCATI