Italia-Germania: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming

Cesare Prandelli Allenatore Italia

E’ tempo di sosta per il campionato ma la maggior parte delle nazionali saranno impegnate in amichevoli di lusso, escluse le poche ancora invischiate negli spareggi validi per l’accesso ai prossimi Mondiali. Per l’Italia di Prandelli, l’impegno sarà abbastanza ostico vista la sfida al San Siro contro la Germania, rivale storica degli azzurri, ma sarà anche un’occasione buona per testare alcuni elementi che, negli incontri scorsi, hanno trovato poco spazio.

Prima del calcio d’inizio i tifosi italiani presenti allo stadio “San Siro” di Milano hanno fischiato l’inno tedesco.

Le grosse novità in casa Italia, dovrebbe essere due: la prima legata all’assenza di Giuseppe Rossi e la seconda relativa alla corsia di sinistra. L’attaccante viola è stato bloccato dalla tonsillite ma dovrebbe scendere in campo nel prossimo incontro amichevole della settimana prossima contro la Nigeria. Al suo posto, naturalmente, l’ex romanista Osvaldo. Sul lato di sinistra, invece, dovrebbe rientrare Criscito dopo una lunga assenza dal giro della nazionale. Solito 4-3-1-2 quindi con Thiago Motta, Pirlo e Marchisio a coprire Abate, Ranocchia, Bonucci e proprio il giocatore dello Zenith.

balotelli

Joachim Low, invece, avrà numerose assenze. Dovrebbe confermare comunque il 4-2-3-1 con Muller adattato a falso nueve viste le assenze di Klose e Gomez e, alle sue spalle, il trio formato da Goetze, Kroos e Reus. In difesa, vista l’assenza di Subotic, ci sarà il ballottaggio tra Boateng e Howedes su chi affiancherà Hummels.

L’arbitro della gara sarà il portoghese Olegário Benquerença.

Ecco le probabili formazioni:
ITALIA (4-3-1-2): Buffon, Abate, Barzagli, Bonucci, Criscito; Thiago Motta, Pirlo, Marchisio; Montolivo; Osvaldo, Balotelli.
A disposizione: Sirigu, Marchetti, Maggio, Pasqual, Ranocchia, Ogbonna, Candreva, Florenzi, De Rossi, Giaccherini, Diamanti, Parolo, Poli, Gilardino, Insigne, Cerci.
CT: Prandelli.

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Hummels, J.Boateng, Jansen; Khedira, Bender; Götze, Kroos, Reus; Müller.
A disposizione: Adler, Weidenfeller, Schmelzer, Höwedes, Westermann, Ozil, S. Bender, Sam, Schürrle, Kruse.
CT
: Löw.

La partita potrà essere seguita in diretta tv, a partire dalle 20.45, su Rai Uno e in streaming su Rai.tv.

Leggi anche -> Fischi all’inno tedesco a Milano

Leggi anche –> Video del gol di Cavani contro la Giordania

Leggi anche –> Ecuador-Argentina: le probabili formazioni

Leggi anche –> Grave infortunio per Subotic