Italia-Germania, Formazioni: Insigne non gioca titolare

Ventura esclude Insigne dal primo minuto; al suo posto ci sarà Bonaventura

Siederà in panchina questa sera il napoletano Insigne nella sfida amichevole dell’Italia contro la Germania. Ventura ha preferito schierare Bonaventura sulla fascia sinistra nel solito 3-5-2.

Incontro piuttosto noto quello tra Italia e Germania che si sfideranno stasera al San Siro in una partita amichevole. Gli azzurri non battono i tedeshi dalla semifinale di Euro 2012 e l’amaro ricordo dei calci di rigore degli europei di questa estate resta vivo. Ecco le scelte di Ventura per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo stasera: il veterano Buffon difenderà i pali; Bonucci guiderà la difesa aiutato da Rugani e Romagnoli; folto centrocampo composto da De Rossi, Verratti, Parolo, De Sciglio e Bonaventura; tandem d’attacco formato dai bomber della Serie A Belotti e Immobile. Panchina dunque per Lorenzo Insigne; a lui preferito Bonaventura che possiede più capacità difensive rispetto al giocatore partenopeo. Se l’equilibrio del match dovesse sbilanciarsi, Insigne potrebbe allora trovare spazi subentrando dalla panchina. Il 3-5-2 utilizzato da Ventura consente al napoletano poche possibilità dal punto di vista tattico di scendere in campo dall’inizio.

Sponda Germania, Low schiererà qualche novità nella formazione vincente a San Marino. Dal primo minuto ci sarà in porta Leno; da sinistra a destra Hector, Howedes, Mustafi e Rudi comporranno la linea difensiva a 4; Weigl e Gundogan saranno i centrali di centrocampo, con Muller, Goretzka e Gnabry avanzati sulla trequarti offensiva; Volland sarà il terminale offensivo dei tedeschi.

                         

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-GERMANIA

ITALIA(3-5-2): Buffon, Bonucci, Romagnoli, Rugani; De Rossi, Verratti, Parolo, De Sciglio, Bonaventura; Belotti, Immobile. Allenatore: G.Ventura

GERMANIA(4-2-3-1): Leno; Hector, Howedes, Mustafi, Rudi; Weigl, Gundogan; Muller, Goretzka, Gnabry; Volland. Allenatore: J.Low

Leggi anche:

Francia-Costa d’Avorio, Probabili Formazioni e Pronostico