Intervista a Michu: “Ho scelto Napoli per Benitez”

“Ho scelto Napoli per Benitez, per lui farei anche il portiere”. A parlare è il neo acquisto del Napoli Michu che questa sera farà il suo esordio al San Paolo nell’amichevole contro il Paok Salonicco. Il giocatore spagnolo si è confessato al quotidiano iberico volendo innanzitutto sottolineare la ripresa dall’infortunio: “La caviglia va bene, non ho nessun disagio. Ho fatto tutta la riabilitazione per rafforzarla, non sento più dolore”. Un giocatore pronto a tutto anche a fare quello che per cui è stato chiamato in azzurro: segnare.

“Non mi pongo obiettivi numerici. Benitez mi ha spiegato molte cose, è una persona molto cordiale. Farò tutto quello che mi chiederà di fare”, ha detto sicuro l’attaccante al giornalista che gli chiedeva una quota gol tra i 10 e i 12 al suo primo anno in Italia. Quindi ha svelato le sensazioni che si provano a vestire la maglia partenopea: “Napoli è un passo in avanti nella mia carriera. L’accoglienza è stata ottima, lavorare con questi giocatori e questo staff è super facile. Per me è un piacere essere qui”. Ora sta a lui farsi amare dai tifosi azzurri.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Campionato Primavera 2014-2015: tutti i gironi

Napoli, Albiol: “Lotteremo per lo Scudetto”