Inter-Napoli, Reina-Handanovic è la sfida dei pararigori

Una sfida nella sfida ci sarà all’interno di Inter-Napoli ed è quella dei due portieri Reina e Handanovic. Cosa hanno in comune i due numero uno? Una qualità che fa diventare un ottimo estremo difensore colui che potrebbe essere un normale calciatore: il saper parare i calci di rigore. Tutti ricordano la prodezza di Reina su Balotelli nelle sfida di andata tra Milan-Napoli. Una grande parata che consentì alla squadra di Benitez di portare a casa tre punti fondamentali e allo stesso tempo stoppare il record di SuperMario che in carriera aveva sempre segnato dagli undici metri.

Dall’altra parte però c’è un vero e proprio specialista. Handanovic infatti è ricordato dai tifosi azzurri sia per i rigori parati a Cavani quando ancora giocava con l’Udinese, ma ancora più nella mente dei supporter partenopei c’è la prodezza sfoderata dal portiere ora all’Inter nella gara di andata al San Paolo ai danni di Pandev: certo una parata non influente sul risultato, ma almeno utile ad evitare la cinquina e quindi una mortificazione ancora più enorme per Mazzarri che per la prima volta tornava nel suo stadio.

Leggi anche — > Rigore di Balotelli parato da Reina, il video dalla Curva

Leggi anche — > Inter-Lazio: Video Papera Handanovic sul Gol di Floccari (0-1)

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Rassegna Stampa SSC Napoli 25 aprile 2014: le prime pagine dei quotidiani

Gonalons-Napoli, i dirigenti Azzurri arrabbiati per le parole dell’agente