Inter-Juventus Risultato Finale 1-2

Partita finita a San Siro, una Juventus determinata e anche lievemente fortunata espugna il “Meazza” grazie a due attaccanti che troppo spesso sono stati confinati in panchina ma non hanno mai smesso di dimostrare il loro grande valore: Alessandro Matri e Fabio Quagliarella.

juventus stadium

Inizio scoppiettante dei bianconeri che trovano il vantaggio al terzo minuto grazie a un bolide di Quagliarella che si insacca alle spalle di Handanovic. Destro perfetto quello del centravanti di Castellammare di Stabia che trova il jolly a inizio match.

Dopo una serie di miracoli di “San Buffon” l’Inter raggiunge il pari al 54’minuto di gioco, con Palacio che sfrutta al meglio un passaggio filtrante di Cassano e batte il portiere bianconero con grande freddezza.


La Juventus riesce però a non abbattersi, e dopo appena cinque minuti passa di nuovo in vantaggio: Quagliarella (migliore in campo) controlla magnificamente la palla sulla linea di fondo, per poi mettere in mezzo all’implacabile Matri che batte Handanovic.

Dopo un finale molto accesso, 4  minuti di recupero,  un rigore reclamato da Cassano e l’espulsione a Cambiasso per un cattivissimo fallo ai danni di Giovinco, la partita finisce: la truppa di Antonio Conte vince a Milano e si avvicina sempre di più al suo secondo scudetto consecutivo.

Ecco la cronaca del match:

Primo Tempo
2′: Numero di Palacio su Chiellini, ma il toscano recupera in tempo
3′: GOL della Juventus, Quagliarella batte Handanovic con uno dei suoi soliti bolidi da fuori, 1-0
6′: Angolo perl’Inter, Cassano sbaglia tutto
12‘: Miracolo di Buffon sulla conclusione di Cassano, angolo
13‘: Altro miracolo di Buffon sulla linea sul colpo di testa di Palacio
17‘: Ammonito Gargano per un brutto fallo su Chiellini
25‘: Quagliarella lancia Matri ma il numero 32 bianconero è in fuorigico
33′: Grande triangolo tra Palacio e Pereira, palla messa fuori e corner per l’Inter, ma i nerazzurri commettono fallo in attacco
38′: Tiraccio di Alvarez che si spegne a lato
40′: Tiro di Pirlo, Handanovic respinge
42‘: Pereira ci prova da fuori, ma il tiro senza pretese finisce tra le braccia di Buffon
44′: Colpo di testa di Palacio su assist di Cassano, Buffon  blocca
45′: Fine primo tempo, a San Siro la Juve conduce 1-0 sull’Inter

Secondo tempo

46′: Primo cambio del match, Guarin prende il posto di Alvarez

47′: Ammonito Pereira per un fallo su Padoin

51′: Cassano entra in area palla al piede ma al momento del tiro sbaglia tutto

52′: Tiro di Padoin che si spegne tra le braccia di Handanovic

54′: GOL dell’Inter, Palacio a tu per tu con Buffon insacca con grande freddezza,1-1

58′: Grande percussione di Chiellini, ma l terzino della Juventus fa meta

60′: GOL della Juventus, Matri mette in rete dopo un assist di Quagliarella, 1-2

62′: Ammonito Ranocchia

63‘: La Juventus sostituisce Asamoah con Peluso

66‘: Secondo cambio per l’Inter, Stramaccioni inserisce Cambiasso e richiama Ranocchia

68′: Ammonito Barzagli per un fallo su Cassano

69′: Sugli sviluppi di un corner Cassano colpisce di destro ma Buffon neutralizza

72′: Cassano reclama per un fallo in area ma Rizzoli lascia continuare

74′: Conte sostituisce Matri con Pogba

79′: Grande intervento di Chiellini che in tackle devia in corner e non permette a Palacio di calciare

82‘: Ultimo cambio per la Juventus, il man of the match Quagliarella lascia il posto a Giovinco

88′: Ammonito Chiellini per perdita di tempo al momento di calciare una punizione nella propria metà campo

90‘: Giallo a Giovinco per un fallo a centrocampo su Chivu

92′: Bolide di Guarin, palla deviata in angolo, anche Handanovic nell’area bianconera

93′: Punizione per l’Inter, ancora Handanovic in area

94′: Espulso Cambiasso per un cattivissimo fallo su Giovinco.

94‘: Finita la partita al Meazza, la Juve vince 2-1 e ipoteca la vittoria dello Scudetto.