Inter-Cagliari andrà in scena domenica 23 febbraio 2014 a San Siro. La gara sarà trasmessa in diretta tv e streaming da Sky e Mediaset Premium che, per i loro abbonati, garantiranno la trasmissione web della partita attraverso le piattaforme Sky Go e Premium Play. Per quanto riguarda le probabili formazioni, sia Mazzarri che Lopez sono chiamati ad alcuni cambi rispetto alle ultime uscite.

I nerazzurri si schiereranno col solito 3-5-2. In porta, ovviamente, ci sarà Handanovic (in questi giorni oggetto del desiderio di diversi club europei). In difesa, confermato Samuel al centro della retroguardia: ai suoi lati si muoveranno Rolando e Juan Jesus con Campagnaro ancora destinato alla panchina. Jonathan e Nagatomo saranno i due esterni, mentre in mediana ci saranno Guarin e Kuzmanovic al 100%.  Crescono le quotazioni di Alvarez, rientrato dallo stop, che dovrebbe prendere il posto di Hernanes per il quale è a rischio la convocazione. Davanti coppia argentina formata da Milito e Palacio. Ma occhio ad Icardi.

Nelle fila dei sardi, dopo l’esonero poi rientrato di Diego Lopez, lo schema scelto dovrebbe essere il 4-3-1-2. In porta Avramov, mentre davanti a lui si muoveranno (da destra a sinistra) Perico, Rossettini, Del Fabro e Murru: assenti Pisano e Avelar, Astori in forte dubbio. In mediana, out Conti per squalifica, spazio a Dessena, Ekdal e Vecino. Cossu agirà alle spalle delle punte Nené e Sau.

Queste le probabili formazioni dell’incontro:

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Samuel, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Kuzmanovic, Alvarez, Nagatomo; Milito, Palacio.

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Perico, Rossettini, Del Fabro, Murru; Dessena, Ekdal, Vecino; Cossu; Nené, Sau. 

TUTTO SU INTER-CAGLIARI

PROBABILI FORMAZIONI 25^ GIORNATA SERIE A