Lorenzo Insigne è tornato al gol con il Napoli e il fratello, Roberto, autore di una stupenda tripletta con la Reggina ha tenuto a sottolinearlo sui social network chiamando in causa tutti coloro che solo fino a poche ore prima criticavano il fratello. “Gufi arò state mo??? non parlate più??? si gruoss fratellì ti amo LI24″, questo il messaggio scritto da Roberto soddisfatto per la sua prestazione ma soprattutto rinfrancato da quella del fratello.

Insigne, che è poi scoppiato in un pianto dopo aver riportato il Napoli al pareggio contro il Torino, cercava la rete e finalmente l’ha trovata dopo aver colto anche un palo, a portiere battuto nel primo tempo. Ma come si sa quando tutto gira storto, poi prima o poi le cose si devono raddrizzare e così è successo al Magnifico che attraverso la sua rinascita può portare la squadra della sua città sempre più in alto. Il pensiero espresso dal fratello è una liberazione per un’intera famiglia che vive di calcio e avrà fatto felici tutti coloro che sono sempre stati dalla parte del folletto azzurro.

Leggi anche: