Insigne Rapinato, tutte le Rapine ai giocatori del Napoli

lorenzo insigne napoli

Ieri sera intorno alle 22.30, al Vomero, uno dei quartieri più affollati e frequentati di Napoli, Insigne è stato rapinato da alcuni malviventi a mano armata: purtroppo non è il primo caso di giocatori del Napoli che subiscono una rapina in circostanze simili.

Il caso più emblematico è quello di Marek Hamsik, che da quando è a Napoli si è visto sfilare per ben due dal polso il suo orologio Rolex di grande valore. Anche Behrami fu privato del suo orologio da alcuni malviventi a bordo di uno scooter. Subirono delle rapine anche il difensore Zuniga e l’argentino Fernandez: secondo la Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli tutte queste rapine avrebbero avuto origine da un’unica matrice formata da gruppi di ultras che intendevano punire i calciatori che non partecipavano alle manifestazioni organizzate dai tifosi. Anche all’ex moglie di Cavani, Maria Soledad, fu sottratto un orologio dal valore di 18mila euro, così come alla moglie di Hamsik e sorella di Gargano fu rubata una Bmw X6 a Varcaturo. E’ divenuta celebre la rapina avvenuta ai danni della fidanzata di Lavezzi, Yanina Screpante, che dopo l’accaduto sbottò sui social dichiarando Napoli “una città di me***“.

Leggi anche:

Rapina a Insigne, giocatore Rapinato al Vomero