Inler, Dzemaili e Behrami: è lite tra i centrocampisti azzurri

Il centrocampo della Svizzera e del Napoli ai ferri corti. Ad innescare la discussione il procuratore di Gokhan Inler, Dino Lamberti che, provando a giustificare il rendimento altalenante del suo assistito se l’era presa con Behrami e Dzemaili ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Gokhan è migliorato grazie alla presenza di Jorginho, che è un calciatore tatticamente molto disciplinato. Dzemaili e Behrami giocano più con il cuore.”

Dichiarazioni che non erano certo piaciute ai centrocampisti azzurri. Era arrivata prima la piccatissima risposta di Blerim Dzemaili: “Mi trovo bene giocando con tutti i miei compagni, mi dispiace se Gokhan non riesce a dare il suo meglio con me o Valon. Vuol dire che devo migliorare”, poi il secco e deciso affondo di Valon Behrami che non le manda di certo a dire.

Valon Behrami

Tra Inler ed il guerriero azzurro ci sarebbe stato un faccia a faccia; Behrami non ha gradito le affermazioni di Dino Lamberti: “Questa storia non mi piace, ne ho parlato con Gokhan, anche lui ci è rimasto male. Posso giocare con chiunque.”

Leggi anche –> Napoli-Roma, Jorginho: “Possiamo ancora afferrare il secondo posto”

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Napoli, Mesto: il rientro dall’infortunio è vicino

Amichevole Spagna-Italia, Maggio tra i protagonisti