Infortunio Mertens, le Condizioni del belga in vista di Nizza-Napoli

Giungono aggiornamenti importantissimi sulle condizioni fisiche di Dries Mertens dopo l’infortunio rimediato dal belga in Verona-Napoli. Il bomber del Napoli è stato vittima di un duro intervento di gioco nella scorsa di campionato e oggi, durante la seduta di allenamento a CastelVolturno, ha accusato non poco dolore. Il pestone subito al piede non ha permesso a Mertens di completare l’allenamento con la squadra, tanto da ipotizzare una possibile assenza in Nizza-Napoli. Ma Sarri, durante l’odierna conferenza stampa, ha scongiurato la possibilità di forfait dell’attaccante azzurro nella sfida di ritorno dei preliminari di Champions League.

Queste le parole di Sarri in merito all’infortunio di Mertens“Dries sta bene. Ho discusso anche con i medici e mi hanno confermato che non è nulla di grave. Si tratta di una semplice contusione che oggi non gli ha permesso di allenarsi al meglio. L’ho tirato via dal campo a scopo precauzionale. Allenarsi col piede gonfio gli risultava difficile. Mertens non è in dubbio in vista di Nizza-Napoli.” – annuncia il tecnico partenopeo in conferenza stampa.

Chi gioca a Nizza tra Mertens e Milik?

Maurizio Sarri non ha rivelato alcunché in merito alla formazione che lancerà in campo domani sera all’Allianz Riviera: “Non parlo di probabili formazioni. Tra Mertens e Milik c’è sana competizione ed è giusto; entrambi vogliono far bene e conquistare una maglia da titolare”. 

A Nizza servirà, oltre che Mertens e compagni, tanta testa e concentrazione. E’ ciò che ha chiesto mister Sarri che teme un possibile calo mentale dei suoi. I transalpini si scopriranno molto alla ricerca del ribaltone del 2-0 subito al San Paolo. Il Napoli cercherà di fare possesso palla e addormentare la partita, per poi ripartire ad ogni attacco dei francesi. Ciò che è più importante è la presenza del folletto belga, pronto a far vivere un incubo alla difesa transalpina nonostante il calore dell’Allianz Riviera.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Rinnovo Ghoulam, domenica nuovo incontro con De Laurentiis

Calciomercato Napoli, sfuma Chiesa: rinnova con la Fiorentina