Infortunio Mandzukic, salta Napoli-Juventus del 2 aprile?

Nuovo infortunio per i bianconeri: si ferma Mandzukic. A rischio la sua presenza per Napoli-Juventus

Continua la maledizione degli infortuni nella settimana che conduce a Napoli-Juventus. A fermarsi questa volta è Mario Mandzukic che quasi certamente si troverà costretto a saltare la sfida del 2 aprile, ormai imminente. Il croato si è infortunato nel corso dell’allenamento odierno, a fermarlo, secondo quanto riportato da Premium Sport, un’infiammazione al ginocchio sinistro.

Non una buona notizia per Massimiliano Allegri che, dopo aver appreso con grande sollievo del recupero di Paulo Dybala, si troverà costretto a rinunciare a una pedina fondamentale dello scacchiere bianconero: Mario Mandzukic. Il giocatore subito dopo l’infortunio si è sottoposto ai primi accertamenti, solo a seguito dell’esito di questi primi esami sarà possibile conoscerne i tempi di recupero, pare difficile però che l’attaccante possa rientrare in tempo per Napoli-Juventus del 2 aprile.

Infortunio Mandzukic: chi schiera in formazione Allegri?

All’indisponibilità di Marko Pjaca, che tornerà a calcare i campi solamente nella stagione 2017-2018, e ai dubbi relativi alle presenze di Benatia, Sturaro e del giovane Kean, tutti acciaccati, si somma anche l’infortunio di Mandzukic. Mister Allegri dovrà quindi rivalutare le sue scelte di formazione: con l’attaccante croato out, il tecnico dei bianconeri potrebbe puntare su un cambio di modulo e puntare su Alex Sandro a centrocampo e Asamoah in difesa. Intanto, l’infermeria bianconera continua a popolarsi e a Napoli-Juventus mancano ancora tre giorni.