La Roma trema. Con l’infortunio di Iturbe e quello di Strootman i capitolini perdono due ottimi elementi nella corsa al primo posto e, soprattutto, nel tentativo di mantenere inalterata la posizione in classifica. Il Napoli preme, soprattutto dopo il pareggio dell’Empoli. Gli azzurri potrebbero portarsi a sole due lunghezze dai giallorossi riaprendo clamorosamente la lotta per il secondo posto che vale l’accesso diretto alla Champions League.

Iturbe ha riportato la distorsione al ginocchio ed alla caviglia con probabile interessamento dei legamenti. Per Strootman, invece, si parla di stagione finita. E Garcia inizia a vedere torbido. Senza Iturbe il tecnico giallorosso dovrà praticamente fare a meno dell’unico elemento in grado di garantire velocità alla manovra offensiva. Senza Strootman, invece, i capitolini perdono un saldo riferimento per il centrocampo.

Insomma a Roma l’aria non è di quelle migliori. L’infermeria e gli infortuni incideraqnno drasticamente sulle prestazioni dei giallorossi ed il Napoli potrebbe approfittarne clamorosamente alimentando le preoccupazioni di Rudi Garcia.