Infortunio Insigne in Napoli-Juve: Sostituito da Ounas

Napoli-Juve, si ferma per infortunio Lorenzo Insigne. L'attaccante di Frattamaggiore è costretto ad abbandonare il campo per far spazio ad Ounas.

Brutta batosta per gli azzurri. Sotto di un gol, Sarri è costretto a sostituire Lorenzo Insigne per infortunio. Al posto del folletto di Frattamaggiore entra il giovane Ounas. Napoli-Juve prosegue, dunque, senza l’uomo più prezioso della formazione partenopea. Per l’attaccante del Napoli e della Nazionale Italiana si tratta di un problema muscolare combinato ad un impatto di gioco con Buffon.

Problema muscolare per il Magnifico Lorenzo Insigne. L’unico uomo realmente pericoloso degli azzurri grida forfait lasciando il campo al minuto 76 di Napoli-Juventus. Il 24 azzurro, dopo uno scontro di gioco con Buffon, chiama il cambio. Già affaticato visti gli intensi impegni recenti e l’elevato minutaggio giocato, il napoletano non riesce a continuare.

Infortunio Insigne: è preoccupante?

L’infortunio occorso a Insigne non è molto preoccupante. E’, più che altro, un avvertimento a Sarri e a De Laurentiis. Il Napoli, tra campionato e Champions League, non riesce mai a cambiare i suoi protagonisti.

Ad arrendersi alla fatica è proprio la pedina più importante di Maurizio Sarri, quella che ha speso maggiormente nell’ultimo periodo. L’infortunio muscolare è la sintesi perfetta dei problemi numerici della rosa azzurra. Milik manca, Ounas gioca poco. Mertens, Insigne e Callejon sono stremati. Serve una boccata d’ossigeno per gli uomini di Sarri.