Infortunio Gabbiadini, infortunato alla caviglia: le condizioni

Potrebbe avere gravi ripercussioni l’infortunio alla caviglia per Manolo Gabbiadini. Il calciatore azzurro è stato costretto ad uscire dal campo al minuto numero 86, quando un risentimento ha portato il calciatore a dire basta e cedere al dolore e tornare in panchina per farsi medicare. Adesso si attendono gli esiti degli esami da parte dello staff azzurro, ma nel peggiore dei casi infortuni del genere potrebbero portarti via anche 20 giorni dai campi da calcio.

I tifosi azzurri adesso sono in apprensione, aspettano novità dal dopo partita contro la Romania, ma di certo Maurizio Sarri potrebbe fare a meno di lui contro l’Inter. Anche per Manolo Gabbiadini la gioia del primo gol in azzurro deve essere soffocata. L’Inter sarà il prossimo avversario del Napoli e l’assenza dell’esterno azzurro potrebbe farsi sentire. La speranza è che adesso tutto si risolva con un nulla di grave, ma solo qualche ora di riposo.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Maurizio Saladino

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23/10/1990. Dopo la laurea triennale in Scienze della Comunicazione, consegue un Master in Editoria presso l'Università della Calabria. Attualmente è iscritto al secondo anno della laurea specialistica in Comunicazione Informazione Editoria presso l'Università degli studi di Bergamo.

Video Gol Gabbiadini in Italia-Romania

Infortuni Mertens e Gabbiadini: Tempi di Recupero