Infortunio Duvan Zapata, Operato: fuori 4 mesi

Una brutta tegola per Duvan Zapata che infortunato dovrà restare fuori quattro mesi dopo l’operazione a cui si è sottoposto nella giornata di oggi. Una brutta notizia per il calciatore, per l’Udinese in cui stava giocando, ma pure per il Napoli che è proprietaria del cartellino dell’attaccante e che lo aveva spedito in prestito in Friuli per farlo giocare titolare e quindi fargli trovare le giuste sensazioni prima di richiamarlo in sede. E invece almeno per il momento, dopo un inizio di stagione positivo a livello personale, tutto sembra sfumato.

Infatti Duvan Zapata è stato operato questa mattina a Villa Stuart a Roma e secondo i sanitari che lo hanno tenuto sotto i ferri i tempi di recupero sembrano allungarsi. Il giocatore colombiano si era fermato nella gara contro il Bologna. Questo il comunicato dell’Udinese: “Udinese Calcio comunica che in data odierna il calciatore Duvan Zapata è stato sottoposto ad intervento di Tenomiorrafia del tendine retto femorale della gamba destra. L’intervento, eseguito dal Prof. Pier Paolo Mariani presso la clinica Villa Stuart di Roma”.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Milan-Napoli, Mihajlovic: “Li colpiremo nei punti deboli”

Interviste Allenatori Serie A 2015-16: Conferenze Stampa 7a Giornata