Infortunio Allan in Chievo-Napoli: le Condizioni

Probabilmente un infortunio muscolare ferma Allan, costretto a uscire al 40' di Chievo-Napoli

Schierato titolare in Chievo-Napoli, la partita di Allan dura solamente 40 minuti. A fermare il centrocampista dei partenopei un infortunio muscolare, la cui entità unitamente alle condizioni del giocatore verranno valutate nelle prossime ore.

Proprio in settimana l’agente di Allan aveva lamentato lo scarso impiego del proprio assistito da parte di Maurizio Sarri, tuttavia, proprio nel giorno in cui il calciatore avrebbe potuto giocarsi la sua chance, la fortuna non è stata del tutto benevola con lui. Così al 41′ del primo tempo di Chievo-Napoli Allan si trova costretto a fermarsi a causa di un infortunio di carattere probabilmente muscolare e, impossibilitato a proseguire il match, lascia il posto a Zielinski.

Lascia il campo tra smorfie di dolore e toccandosi la coscia sinistra Allan. Ancora da valutare l’entità e la natura dell’infortunio che a prima vista è parso di natura muscolare: secondo quanto emerso dalle prime indiscrezioni provenienti dal Bentegodi infatti a fermare il centrocampista sarebbe stata una distrazione all’adduttore della coscia sinistra. Nelle prossime ore sarà possibile saperne di più riguardo le condizioni di Allan.