Il Tar accoglie il ricorso di Maradona contro Equitalia

Il Tar accoglie il ricorso di Diego Armando Maradona contro Equitalia. Ad annunciarlo è l’avvocato del Pibe de Oro Angelo Pisani che a questo punto potrà avere accesso alla cartella di pagamento che è oggetto di un contenzioso con il fisco italiano. Un punto a favore della difesa di Maradona che ormai da diversi anni sta combattendo contro l’ingusto contenzioso che vede il Pibe de Oro destinatario di un pagamento milionario nei confronti dello Stato italiano per tasse che secondo Equitalia nn sono state mai versate.

Angelo Pisani dopo la decisione presa dal Tribunale Amministrativo della Campania fa sapere: “Si tratta di una sentenza che farà parlare parecchio. Maradona avrà modo di accedere, oltre all’atto di notifica, anche agli avvisi di mora ad essa succeduti“. Potrebbe quindi meglio essere impostata la difesa e finalmente fatte valere in maniere esaustiva le ragioni di Maradona che si è professato sempre innocente.

Leggi anche — > Maradona: “Fisco? Non sono un evasore, voglio solo tornare a Napoli”

Leggi anche — > Maradona e il Fisco, la storia nella lettera dell’Avv. Pisani