Ibrahimovic-Napoli, Raiola attacca il telefono a Radio Kiss Kiss

Quella del possibile passaggio di Ibrahimovic al Napoli inizia a diventare molto più di una storia da fantacalcio. Contattato da Radio Kiss Kiss, Mino Raiola, agente del calciatore, ha attaccato il telefono prima di rispondere alla domanda di un giornalista sulla presunta trattativa fra gli azzurri e lo svedese.

L’indiscrezione di un possibile contatto fra il Napoli e Zlatan Ibrahimovic è arrivata questa mattina da Mediaset. L’emittente televisiva milanese ha divulgato la notizia di un’offerta del presidente De Laurentiis al calciatore di 40 milioni di euro di ingaggio in due anni, calcolando che, a fine stagione, Ibra andrà in scadenza con il Psg ed arriverebbe in azzurro a parametro zero.

Da lì è partito il tam tam mediatico che ha spinto la redazione di Kiss Kiss Napoli, radio ufficiale della squadra partenopea, a contattare l’agente di Ibrahimovic, Mino Raiola. Secondo quanto riferito da Valter De Maggio, alla domanda del collega Diego De Luca su un possibile accordo con il Napoli, Raiola avrebbe attaccato il telefono senza rispondere.

Un comportamento quanto meno singolare, che di per sè non dice nulla. Ma lascia più di una porta aperta su questa presunta trattativa.

Leggi anche: