Ibrahimovic al Napoli? De Laurentiis: “Mi piacerebbe”

De Laurentiis: "Mi piacerebbe avere Ibrahimovic al Napoli"

Zlatan Ibrahimovic al Napoli: sogno di una notte di Champions League o qualcosa di più? Il presidente Aurelio De Laurentiis, intervistato da Walter Veltroni, ha aperto un importante spiraglio nei confronti dello svedese. “Il gigante che adesso gioca nel Manchester United” – come l’ha simpaticamente chiamato il patron azzurro – è uno di quei giocatori che De Laurentiis vedrebbe bene alla corte di Maurizio Sarri pur specificando: “Non sono un uomo che invidia”.

Un Ibrahimovic al Napoli farebbe davvero comodo, tra l’altro oltre ad essere un ottimo giocatore: “È di una simpatia unica, lo conobbi durante una cena a Los Angeles. Quando è in campo – ha commentato Aurelio De Laurentiissembra sempre incavolato e invece è un uomo estremamente piacevole nella conversazione e ha una famiglia meravigliosa”. Un giocatore che a Napoli potrebbe trovarsi bene, ma del quale il patron dei partenopei non fa mai il nome. Si limita semplicemente a dare indizi a Walter Veltroni che, alla domanda: “Hai capito di chi parlo?”, risponde sicuro: “Ibra”, ottenendo un “sì, lui” di conferma.

Un sogno che potrebbe anche realizzarsi. Nelle scorse settimane, infatti, Mino Raiola, agente di Zlatan Ibrahimovic, aveva rivelato il debole dello svedese per Napoli. Manca ancora un terzo indizio per fare una prova, ma nel calciomercato anche due potrebbero essere sufficienti. Il Napoli dunque ha un doppio sogno: uno passa per Real Madrid-Napoli, per l’altro invece occorrerà attendere ancora un po’…