Higuain via dal Napoli, Jorginho: “Pensiamo a noi e non al Pipita”

I calciatori del Napoli allontanano l’ombra scomoda di Higuain e primo tra tutti Jorginho al termine di Napoli-Nizza.

Il centrocampista azzurro a precisa domanda risponde sul caso Higuain ed evidentemente lo fa nella maniera dettata dalla squadra e soprattutto in forma chiara e precisa: “Dobbiamo smetterla di parlare di Pipita. Dobbiamo pensare a noi e non dobbiamo più parlare di lui, ha scelto un’altra strada ed è giusto le sue scelte e quello che ha pensato fosse meglio per lui. Ma non dobbiamo parlare di lui e pensare a noi stessi, basta”.

Parole chiare quelle dettate dal centrocampista che proprio guardando al futuro poi aggiunge: “La cosa principale è mantenere i piedi per terra, abbiamo fatto un grande campionato ma non possiamo pensare di essere arrivati al limite. Abbiamo tanti margini di miglioramento, la cosa importante è l’umiltà e capire che c’è ancora tanto da migliorare”. Insomma la rotonda vittoria contro il Nizza infonde davvero coraggio. Un Napoli sicuro dei propri mezzi e che con le parole di Jorginho fa capire ai tifosi di dover cancellare Higuain che ha deciso di vestirsi di bianconero.

Leggi anche: