Higuain resta a Napoli? Il padre: “Ne parliamo tra un mese”

Il futuro del Napoli passa anche da Gonzalo Higuain. Le parole del padre del Pipita non chiariscono la situazione, anzi. Secondo quanto riferito da Cronache di Napoli, il padre dell’attaccante argentino, potrebbe essere a Napoli tra un mese per chiudere e risolvere la questione con il club partenopeo. In ballo c’è il futuro di Higuain e dell’attacco azzurro. Ma andiamo con ordine. I giochi non sono ancora fatti. Gonzalo Higuain è, ovviamente, una sorta di marziano abituato a competere a ben altri livelli, inutile nascondersi.

Da qui alla fine della stagione potrebbero cambiare davvero parecchie cose, a partire dalla qualificazione in Champions League che appare determinante per la permanenza dell’asso argentino. Una nuova qualificazione in Europa League e nuove prospettive di mercato “al ribasso” potrebbero infatti condurre all’inevitabile divorzio tra il Napoli e il Pipita. Higuain a Napoli sta bene e vorrebbe rimanerci ma è chiaro che non può accettare un club dalle aspirazioni spente. Il centravanti vuole puntare in alto … un po’ come i tifosi insomma.

In questo caso, però, a differenza di quanto accade nei rapporti tra il Napoli e Rafa Benitez, c’è anche l’aspetto economico da considerare. A giugno, infatti, scadrà l’accordo con la Nike. Al momento della sottoscrizione del contratto con il Napoli, Higuain rinunciò al 50% dei suoi diritti d’immagine in favore della società partenopea. A giugno la situazione sarà diversa: De Laurentiis potrà acquisire l’altra metà dei diritti a patto di superare l’offerta della Nike che detiene un diritto di prelazione. Tutto questo andrebbe comunque ad influire su un ingaggio già elevatissimo: in azzurro Higuain percepisce 5,5 milioni di euro a stagione. 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Mattia Perin portiere pescara

Calciomercato, Cronache di Napoli: arriva uno tra Perin, Sportiello e Padelli ?

Roma-Napoli, Infortunati: Garcia valuta le condizioni dei suoi