Higuain-Napoli, il Real Madrid accetta l’offerta degli azzurri

Ritorna con prepotenza il nome di Gonzalo Higuain come nuovo attaccante del Napoli. Secondo le ultime indiscrezioni il Real Madrid, società attualmente proprietaria del cartellino dell’argentino, avrebbe accettato l’offerta del Napoli e ora non resterebbe che convincere il forte centravanti che in carriera nelle squadre di club ha totalizzato ben 123 gol in 226 incontri.

L’assalto decisivo della società guidata da Aurelio De Laurentiis sarebbe arrivato dopo che nella notte si sono accentuati gli ostacoli per arrivare a Leandro Damiao. Allora il Napoli avrebbe chiamato i dirigenti madridisti e offerto 35milioni di euro, non molto di stanti dalla richiesta già fatta trapelare negli scorsi giorni dalla dirigenza madridista che parlava di 40milioni di euro per assicurarsi le prestazioni dell’argentino classe 1987.

La conferma che l’affare può andare in porto sono le parole del neo tecnico dei blancos Carlo Ancelotti che a domanda precisa ha risposto: “Higuain? Felice che al momento sia un nostro giocatore”. Facendo chiaramente intendere che l’obiettivo dichiarato è arrivare a Gareth Bale del Tottenham e quindi è importante fare cassa.

Carlo Ancelotti

Ora non resta che convincere Higuain a trasferirsi all’ombra del Vesuvio. Essendo argentino non ci dovrebbero essere troppi problemi in quanto Napoli è stata la casa di Diego Armando Maradona e per i suoi connazionali è un punto di arrivo importante. Le gravosità maggiori però sono quelle del contratto. Attualmente Higuain ha un contratto di 5 milioni di euro all’anno fino al 2016, il Napoli gli offre 6 milioni di euro ma deve rinunciare alle sponsorizzazioni.

Leggi anche — > Gonzalo Higuain al Napoli, Bigon riapre la trattativa per l’argentino

Leggi anche — > Calciomercato Napoli 2013-2014: Damiao resta in Brasile