Higuain infortunio alla caviglia: salta Juventus-Monaco?

Gonzalo Higuain ha subito un infortunio alla caviglia durante l'allenamento sostenuto oggi. A rischio per Juventus-Monaco?

L’infortunio alla caviglia subito nell’allenamento sostenuto oggi da Higuain preoccupa i bianconeri in vista di Juventus-Monaco. La squadra di Allegri è impegnata domani sera allo Stadium nella gara di ritorno delle semifinali di Champions League contro il Monaco. La gara di andata allo Stade Louis II è stata decisa proprio dal Pipita che, a causa dell’infortunio alla caviglia è in discussione per la gara di domani.

C’è ansia e preoccupazione in casa Juventus per lo stop odierno di Higuain. L’attaccante argentino durante la seduta di allenamento è stato costretto a fermarsi da un forte dolore alla caviglia. I medici torinesi hanno consigliato al tecnico bianconeri di interrompere il lavoro del bomber ex Napoli per concedergli del riposo precauzionale. Tra poche ore Higuain si sottoporrà ad ulteriori visite mediche per stabilire se ci potrà essere in
Juventus-Monaco.

Infortunio Higuain: sorridono i napoletani

Non c’è nulla da stupirsi, i campioni non si dimenticano. I tifosi napoletani non dimenticano le gioie e l’immensa ferita aperta dall’addio estivo dell’argentino, nonostante siano passati 9 mesi dalla sua cessione. I malocchi lanciati dai tifosi del Napoli non hanno ancora colpito Higuain ma potrebbero fargli saltare una delle partite più importanti della stagione.

Essì, perché la causa dell’infortunio alla caviglia del bomber argentino ha forse qualche causa che supera la provvidenza. Chiamatelo karma, chiamatelo destino, chiamatelo malocchio. I napoletani, divisi in indifferenti e rancorosi, attendono ancora il crack del Pipita ma si accontentano di qualche stop dell’argentino. Quello in vista di Juventus-Monaco potrebbe essere decisivo, pesante e il Napoli se la ride. Non è in Champions League perché uscito a testa alta contro il Real Madrid, ma sentire la sola frase Higuain infortunato piace eccome.

La Juventus, invece, suda freddo in attesa del responso dei medici. Punti di vista, o meglio questione di rivalità. Rivalità mai appagatasi tra Juventus e Napoli, odio mai placatosi nei confronti di Higuain. Lo stesso che poco meno di un anno fa segnava il 36esimo gol in campionato con la maglia partenopea.