Higuain contro De Laurentiis: “Alla Juve per colpa sua”

Il Pipita non gira intorno al problema e se la prende contro il presidente azzurro reo di averlo spinto a scegliere la Juventus perché al Napoli non c’è una mentalità vincete. Il Pipita, che non riesce a giustificare meglio la sua scomoda posizione, trova l’unico spunto nel mancato rapporto con il produttore cinematografico.

Il Pipita infatti dice: “Uno dei problemi a Napoli è stato il presidente De Laurentiis purtroppo pensavamo diversamente e questo mi ha spinto ad andare via”. Una scusa per non dire effettivamente che sono stati i soldi a mandarlo via dal Napoli? “Non c’era alcun rapporto con De Laurentiis e questo mi ha spinto ad andare via”, questa la conclusione di Higuain. Insomma se solo per una persona, che sia anche la più importante della società, si fa la scelta di gettare nel fango tre anni vissuti d’azzurro e la simbiosi esistente con la città, questo vuole dire che ci sono altre motivazione che Higuain non ha voluto rivelare.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Higuain ai Tifosi del Napoli: “La Juve ha un progetto vincente”

Milik al Napoli, è ufficiale? L’attaccante è arrivato in Italia