Higuain al Napoli, la folla lo acclama. Cavani e l’indifferenza di Parigi

Basta guardare le foto dei rispettivi arrivi presso le loro nuove destinazioni che si capisce subito a cosa stanno per andare incontro. Parliamo di Gonzalo Higuain, giunto a Fiumicino in mezzo ad una folla festante, e di Edinson Cavani, arrivato a Parigi tra l’indifferenza generale, con un solo poliziotto ad accompagnarlo e senza alcun tifoso ad accoglierlo per una foto o un autografo.

Higuain è già il nuovo idolo dei tifosi napoletani che dal loro cuore hanno tirato via il Matador per rimpiazzarlo con l’ex centravanti del Real Madrid. Cavani a Parigi sarà uno dei tanti in una rosa sì galattica, ma che allo stato attuale ha vinto solo un modesto campionato francese. Il popolo napoletano non ha perdonato a Cavani la venalità della sua scelta ma ormai lo ha già dimenticato. Il Matador forse fatica a rendersene conto ma ben presto potrebbe fare i conti con una piazza che non stravede per lui, ma che vuole solo vittorie.

cavani parigi

Higuain sa già di essere non uno dei tanti, ma forse uno dei preferiti (insieme ad Hamsik) del Napoli di Benitez. El Pipita ha già indossato la sciarpa azzurra, aspetta il primo vero bagno di folla in ritiro a Dimaro e forse gli tremano le gambe al solo pensiero degli 80 mila che lo accoglieranno lunedì al San Paolo. Ebbene sì, tremeranno le gambe anche a chi ha giocato e segnato al Santiago Bernabeu, perché da questo punto di vista il San Paolo non ha eguali.

Leggi anche–> Maradona jr: “No al 10 per Higuain”

Leggi anche–> Higuain al Napoli, svelata la trattativa

Leggi anche–> Lavezzi a Higuain: “Non ti pentirai di Napoli”