Higuain ai Tifosi del Napoli: “Capisco la vostra rabbia”

Higuain ricorda la sua esperienza a Napoli e manda un messaggio ai tifosi partenopei: "Capisco la vostra rabbia".

Torna a parlare di Napoli e dei tifosi azzurri Gonzalo Higuain. Accettata in gran fretta (e in gran segreto) la proposta della Juventus, il Pipita ha scatenato con questo suo comportamento l’ira dei tifosi partenopei che, nonostante lo abbiano trattato sempre con grande riguardo, sono stati colpiti alle spalle dall’argentino.

Poche parole pronunciate durante la sua prima conferenza in bianconero e una lettera scritta (in clamoroso ritardo) prima dell’inizio del campionato 2016-17 non possono bastare ai tifosi del Napoli per “dimenticare”, Gonzalo Higuain lo sa bene e così, durante un’intervista rilasciata a Elite Sport, si rivolge nuovamente ai partenopei: “I tifosi napoletani sono sempre stati buoni con me e capisco la loro rabbia. È stata una decisione personale, ma mando loro un grande saluto”.

Non rinnega il passato Gonzalo Higuain che ricorda la sua scelta di lasciare il Real Madrid per approdare al Napoli e le stagioni trascorse ai piedi del Vesuvio: “Avevo bisogno di più spazio e scelsi Napoli. È stata una tappa fantastica, – prosegue il Pipita parlando della sua esperienza in azzurro – mi sono goduto tanto la squadra, la città e i tifosi. Sentivo i brividi quando pensavo che Diego giocò lì e che mi paragonavano a lui”.

Leggi anche: