Hamsik: “La strada intrapresa dal Napoli è quella giusta”

Hamsik Giocatore Napoli

La strada intrapresa dal Napoli è quella giusta”. E’ questo il pensiero del capitano azzurro Marek Hamsik che si è confessato ai microfoni di Radio Kiss Kiss. “Contro la Roma – ha esordito lo slovacco – è  stata una partita a viso aperto, tanto gioco e molti gol. E’ aperta anche la qualificazione e ce la giocheremo in casa. Noi siamo stati bravi a risalire ieri nel secondo tempo e adesso cercheremo di ribaltare il risultato al San Paolo”.

Ma il pensiero di Hamsik è già rivolto al prossimo incontro in campionato che vede gli azzurri giocare sabato sera contro il Milan: “Avremo di fronte un avversario forte che ha cambiato anche allenatore ed ha tanta qualità in squadra. Sarà un Milan carico e dovremo dare il massimo. All’andata vincemmo e speriamo di avere un’altra bella soddisfazione sabato”. Alla domanda su quale sia l’obiettivo che vuole raggiungere il gruppo, la risposta è stata secca: “Noi vogliamo combattere su tutti i fronti e cercheremo di arrivare più lontano possibile sia in Italia che in Europa. Abbiamo potenzialità per farlo”.

Hamsik poi si è soffermato sul suo attuale stato di forma e su cosa voglia dire giocare con la fascia di capitano al braccio: “Rappresentare Napoli per me è bellissimo, anche per l’amore e la passione che c’è in questa città. Voglio dare il massimo per la maglia azzurra. Un allenatore come Benitez può solo aiutarmi a far crescere, so che posso dare di più e sono il primo a voler ricambiare la stima e regalare ai tifosi ciò che si aspettano da me”.

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Chi è Ghoulam? Video del nuovo terzino del Napoli

Infortunio Reveillere: contrattura muscolare, salta il Milan