Hamsik dopo la rapina: “Purtroppo questi disagi appartengono alla città”

Hamsik Giocatore Napoli

Dopo una Domenica da dimenticare Marek Hamsik ha parlato a mente fredda del match pareggiato con la Sampdoria, ma soprattutto della triste rapina di cui è stato vittima:Mi dispiace per quello che è accaduto ieri dopo la partita .

HamsikE’ la terza volta che mi capita un episodio del genere da quando sono qui, sono dispiaciuto ma sono cose che succedono, purtroppo è uno dei disagi che appartengono a Napoli, ma succede dappertutto queste le parole del campione slovacco, che si è detto anche rammaricato per la mancata vittoria contro la Samp e per lo sfortunato palo colpito sull’assist di Pandev.

“Marekiaro” ha infine aggiunto che il campionato è ancora lungo e che la rincorsa alla Juventus continua:Ieri sera ci servivano i tre punti per accorciare sulla Juventus, siamo riusciti a ridurre il divario ma vincendo saremmo arrivati a meno 2. Sono comunque fiducioso, il campionato è ancora aperto.