Guadagni Champions League 2013-2014: il Napoli perde un gran bottino

L’eliminazione del Napoli dalla Champions League non è solo un danno a livello sportivo ma anche, e soprattutto, a livello economico viste le entrate che il passaggio del turno avrebbe assicurato alla società di De Laurentiis. La squadra azzurra ha raccolto 8,6 milioni come squadra partecipante alla fase a gironi e un milione per ogni vittoria conquistata per un totale di 4 milioni di euro.

Il superamento del turno avrebbe portato nelle casse azzurre altri 3,5 milioni che sarebbero poi diventati quasi 4 in caso di passaggio ai quarti. Alle semifinaliste sarebbero spettati poco meno di 5 milioni mentre le finaliste si sarebbero spartite, con proporzioni diverse, ben 17 milioni di euro.

Aurelio De Laurentiis

Il Napoli non riceverà un solo centesimo di questi premi aggiuntivi e dovrà accontentarsi delle magre entrate dell’Europa League. Magari, provare a vincere la seconda coppa europea potrebbe alleviare il dolore per l’eliminazione di stasera.

Leggi anche–> Il Napoli retrocede in Europa League

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato a Palermo il 17/06/95 e da allora sono diventato un appassionato di calcio a 360°, amante delle statistiche e alle curiosità legate al mondo del pallone, esperto di Sport in tv.

Napoli in Europa League, De Laurentiis: “Così è diversa”

Napoli-Arsenal 2-0, Benitez “Bisogna essere orgogliosi di questi ragazzi”