Grande Torino, a Superga il Napoli ricorda le vittime della tragedia

Nella giornata di Torino-Napoli la società azzurra ha omaggiato il “Grande Torino”, scomparso nella strage di Superga il 4 maggio 1949, con un mazzo di 31 rose.

67 anni fa la tragedia di Superga portava via il “Grande Torino” e il Napoli, che proprio oggi, domenica 8 maggio, affronterà all’Olimpico il Torino di Ventura, ha voluto rendere omaggio agli invincibili granata nella settimana dell’anniversario della strage. 31 rose rosse al Santuario di Superga qualche ora prima il fischio d’inizio di Torino-Napoli, partita valida per la 37a giornata del campionato 2015-2016 di Serie A.

31 le rose per ricordare le 31 vittime, tra calciatori e staff tecnico, della strage di Superga. A deporre il mazzo davanti alla lapide che ricorda il “Grande Torino” la delegazione azzurra composta dal vicepresidente Edoardo De Laurentiis, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli e mister Maurizio Sarri.

TUTTE LE NOTIZIE SU TORINO-NAPOLI

 

Roma-Chievo 3-0 Risultato Finale

Torino-Napoli, Pjanic: “Tifo per i Granata”